MINDFULNESS x TEMPI STRAORDINARI – Ed. II

La vita sospesa tra incertezza e paura

In questo anno particolare che stiamo vivendo siamo chiamati ormai da tempo a nuove sfide, da giocare con nuove regole e su campi fino ad ora inesplorati.

I punti di riferimento di una vita sono saltati, le abitudini costruite in alcuni anni, se non decenni, bruscamente interrotte.

Ascoltiamo quotidianamente notizie che generano incertezza, ansia, paura per l’ignoto e il futuro imprevedibile che ci aspetta. Viviamo una situazione sospesa, nella quale è impossibile fare programmi a medio-lungo termine, pianificare incontri, eventi, viaggi.

Sono tempi straordinari, nel senso più etimologico del termine: fuori dall’ordinario.

Per affrontarli al meglio delle nostre possibilità abbiamo bisogno di uscire da quella condizione di normalità che abbiamo conosciuto fino ad oggi. E’ il momento di esplorare, con coraggio e fiducia, nuove strade, anche se sconosciute.

 

Come stai?

Come ci sentiamo di fronte a tanta incertezza? Possono nascere emozioni difficili come preoccupazione, paura, ansia, senso di impotenza, smarrimento, angoscia. Il nostro corpo può riflettere queste emozioni esprimendo sensazioni di tensione, stanchezza, dolore vero e proprio.

Viene spontaneo reagire a tutto questo cercando di scacciare queste emozioni e queste sensazioni, di allontanarle il più possibile da noi, nella speranza vana che non vengano più a farci visita. Purtroppo la realtà è ben diversa e presto ci ritroviamo nuovamente immersi nel solito turbine di pensieri che la nostra mente crea e che produce questo malessere.

In che modo possiamo governare i pensieri che ci aggrediscono continuamente?

Come possiamo accogliere emozioni difficili e sensazioni di disagio come l’ansia o la paura?

Come possiamo affrontare tutta questa situazione? E’ possibile vivere serenamente, al meglio delle nostre possibilità?

La Mindulness è una sensibilità che ognuno di noi possiede dentro di sé e tende a perdere nel corso degli anni. Possiamo stimolarla, recuperarla, riattivarla, rieducarla. Per questa ragione è una pratica, ossia un allenamento, che possiamo attivare in qualsiasi momento della nostra giornata, attraverso esercizi di pratica formale e informale.

Sviluppare la nostra consapevolezza significa portare la attenzione ai nostri pensieri, alle nostre sensazioni fisiche e alle nostre emozioni, con atteggiamento gentile e senza giudicarci. Questo processo coinvolge la mente, il corpo e il cuore e ci aiuta a farli dialogare in modo coerente e costante.

Ecco perché la Mindfulness non è una tecnica da “fare”, ma un modo di essere da incarnare.

 

Programma

Il Corso “Mindfulness per tempi straordinari” segue il programma RADAR. Nato in seguito alla mia esperienza di praticante e malato cronico, il RADAR è stato ed è di grande aiuto per tante persone che scelgono di affrontare sia lo stress quotidiano sia la sofferenza derivante da eventi ed esperienze negative.

RADAR è l’acronimo che introduce le cinque tappe:

  • RISVEGLIO
  • ASCOLTO
  • DEDIZIONE
  • ACCOGLIENZA
  • RINGRAZIAMENTO

Tra un incontro e l’altro i partecipanti avranno la possibilità di esercitarsi attraverso il materiale didattico che sarà messo a disposizione gratuitamente.

Il corso online “Mindfulness per tempi straordinari” in Yogamilan è giunto alla seconda edizione. E’ strutturato in 8 incontri di 1 ora e mezza a cadenza settimanale.

La presentazione del corso “Mindfulness per tempi straordinari” online sarà lunedì 19 Ottobre alle ore 21,00 attraverso la piattaforma Zoom di Yogamilan.

Il corso partirà lunedì 26 ottobre alle ore 21,00

 

Info, costi e iscrizioni

I POSTI SONO A NUMERO LIMITATO.

Per partecipare alla presentazione scrivi a info@yogamilan.it o info@giuseppecoppolino.com

Per iscriversi al corso, quota di partecipazione: € 250,00 (IVA inclusa)

Pagamento tramite PayPal o bonifico bancario

IBAN: IT35D0503401628000000007845
Intestato a Yogamilan SSD a R.L.
Causale: Nome Cognome + Corso Mindfulness

Per ulteriori informazioni: info@yogamilan.it – info@giuseppecoppolino.com

 

************************************************

 

Cosa dice chi ha frequentato il corso:

  “Se volete regalarvi del tempo per voi stessi, dove potete dare uno stacco dalla frenesia del vivere quotidiano e fermarsi anche per poco ponendo l’attenzione su quanto stiamo facendo, goderci per un attimo quanto la vita ci regala nel bene e nel male , se vogliamo fermarci un attimo e prendere coscienza delle nostre sensazioni , emozioni, che ci vengono dall’interno e dall’esterno , questo è il corso giusto. Da questo corso ho imparato semplicemente a prendermi cura di me stesso, e prendere coscienza di cose che già facevo caratterialmente ma non ne avevo la consapevolezza. Prendere consapevolezza del nostro agire e prendersi cura di noi stessi , stare quindi bene con noi stessi è la chiave per poter di conseguenza stare bene con gli altri e con tutto quanto si relaziona a noi. Grazie Giuseppe.” – Bruno Gianesi

*****

“Mi sono iscritta al corso di Mindfulness forse più trascinata da mio marito che per mia reale convinzione. Ho scoperto però fin dalla prima lezione un mondo nuovo, un nuovo modo di rapportarsi alla vita che mi avrebbe potuto aiutare, ma non solo, a superare un periodo per me particolarmente doloroso. Ho scoperto piano piano le pratiche informali e formali e alcune le ho fatte mie nel quotidiano, nell’approccio al mondo esterno. Giuseppe ha saputo guidare con gentilezza questo percorso, sapendo sempre ascoltare e facendomi vedere in modo diverso e soprattutto più presente ciò che mi circonda, evitando di rifugiarmi nel passato o pensare ad un futuro tutto immaginato e non reale. Il percorso non si è chiuso con il corso, per me è qualcosa che metto in pratica quotidianamente. Grazie Giuseppe.” – Emanuela Falcone

*****

“Ciao Giuseppe, volevo ringraziarti per il corso di Mindfulness. Il corso mi è stato molto utile, nel contenere lo stress e sono più presente a me stesso. Utilizzo i tuoi audio per meditare.” – Patrizio Sannino

***********************************************************************

Restiamo in contatto? Iscriviti alla mia newsletter!

Accetto la privacy policy del sito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.